Crea sito
You are here
Home > Posts tagged "I fioretti di S. Francesco"

I Fioretti di S. Francesco, c. V Come il santo frate Bernardo d’Ascesi fu da santo Francesco mandato a Bologna

  CAPITOLO QUINTO   Come il santo frate Bernardo d'Ascesi fu da santo Francesco mandato a Bologna, e là pres'egli luogo.     Imperò che sJanto Francesco e li suoi compagni erano da Dio chiamati ed eletti a portare col cuore e con l'operazioni, e a predicare con la lingua la croce di Cristo, egli pareano ed erano

I Fioretti di S. Francesco, c. IV Come l’agnolo di Dio propuose una quistione a frat’Elia

CAPITOLO QUARTO Come l'agnolo di Dio propuose una quistione a frat'Elia guardiano d'uno luogo di Val di Spoleto; e perché frat'Elia li rispuose superbiosamente si partì e andonne in cammino di santo Jacopo, dove trovò frate Bernardo e dissegli questa storia. Al principio e fondamento dell'Ordine, quando erano pochi frati e non erano ancora presi

I Fioretti di S. Francesco, c. III

Come per mala cogitazione che santo Francesco ebbe contro a frate Bernardo, comandò al detto frate Bernardo che tre volte gli andasse co' piedi in sulla gola e in sulla bocca. Il devotissimo servo del Crocifisso messer santo Francesco, per l'asprezza della penitenza e continuo piagnere, era diventato quasi cieco e poco vedea. Una volta

I Fioretti di S. Francesco, c. II Di frate Bernardo da Quintavalle primo compagno di santo Francesco

CAPITOLO SECONDO   Di frate Bernardo da Quintavalle primo compagno di santo Francesco.                          Il primo compagno di santo Francesco si fu frate Bernardo d'Ascesi, il quale si convertì a questo modo: che essendo Francesco ancora in abito secolare, benché già esso avesse disprezzato il mondo e andando tutto dispetto e mortificato per la penitenza intanto

I Fioretti di S. Francesco, c. I

I FIORETTI DI SAN FRANCESCO CAPITOLO PRIMO Al nome del nostro Signore Gesù Cristo crocifisso e della sua Madre Vergine Maria. In questo libro si contengono certi fioretti miracoli ed esempi divoti del glorioso poverello di Cristo messer santo Francesco e d'alquanti suoi santi compagni. A laude di Gesù Cristo. Amen. In prima è

Top